Ritiro  ONE X

un viaggio alla sorgente dell'essere

28 dicembre > 5 gennaio 2020

Podere Fontallorso (Firenze)

Condivisioni

dei partecipanti

GrandI rivelazioni su me stessa

e sul mio modo di rapportarmi agli altri, soprattutto in base alle figure genitoriali avute, e questo è stato spaventoso e molto bello allo stesso tempo perchè così ho modo

di comprendere e lavorare meglio

su alcuni aspetti importanti per me.

Ci sono stati moltissimi momenti in cui mi sono sentita una forza incredibile addosso, da quando ho avuto quella "visione"... mi sono sentita veramente

in grado di fare ed essere qualsiasi cosa, di fare veramente cambiamenti significativi e di affrontare le cose come mai fatto fino ad adesso.

Altri momenti invece molto più di fragilità ed instabilità. E' stato molto bello capire che spesso durante

la One X mi bastava guardare te

Apurva negli occhi per riconnettermi molto con il qui ed ora. Ho apprezzato tantissimo tutto il sostegno in generale e questa bellissima unione di gruppo che si è formata con i partecipanti alla One X, veramente presentiin ogni modo e forma. Condividere questa esperienza con qualcuno è stato di fondamentale importanza. Sara

Tra le tante cose che mi porto

dentro, voglio far miei, Il tema

dellaresponsabilità e la bellezza di condividere e non trattenere i pensieri che x me è un notevolo ma bellissimo esercizio.....Sia durante la one che ora il tempo si è dilatato, vivo tutto più intensamente e mi sembra che

le giornate siano settimane...dalla sera dove dovevamo rispondere alle

tue domande mi sento più focalizzata  determinata e anche più forte....

Sono molto in osservazione di me

e di quanto accade intorno a me.. affronto le situazioni con più distacco come se fossi uno spettatore a teatro.... Noto  che gli uomini mi guardano, non che prima non accadesse ma ora è sistematico e resto stupita...

Mi sento calma, in pace, riempita

da tanta bella energia, mi sento viva

e capace di fare tutto....è una sensazione bellissima, di cui avevo

un ricordo lontano! Grazie Apurva per avermi sostenuto e dato la possibilità di partecipare a questa meravigliosa esperienza... Grazie allo staff x il supporto e la presenza costante e discreta.... e grazie ai miei compagni di avventura unici e meravigliosi... Sono veramente

e profondamente felice :) Barbara

Per me il Ritiro One X  

è stata un'esperienza straordinaria, davvero unica, come suggerisce

il titolo del ritiro.  Mi sento come mai prima, decisamente forte e con un grande potere personale, radicato

e determinato, compassionevole

e deciso nel mio essere felice. 

Un gigante ringraziamento,

anzi, gigant-one :D Nicola

Ora che sono a casa da due

settimane ho potuto registrare

un cambiamento talmente evidente,

che molti lo notano al primo sguardo. Sento di valere, di meritare,

di essere più pronta a dare e ricevere. 

Ho vissuto qualcosa di bellissimo e

so che è quello ciò a cui devo

ambire. Ho imparato ad aprirmi,

ad accettarmi, ad espormi, ad avere fiducia, a ridere di me, ad apprezzarmi di più. Milleduecentocinquantaquattro sono le teghe mentali che sono venute su, durante il Ritiro One X ma tantissimo anche fuori da quella stanza. Ma con la volontà di affrontarle, tutto si risolveva in tempi brevi, al massimo nell’arco della giornata. Sono grata. Elsa

 

Di nuovo grazie, mi hai cambiato la vita. Sono infinitamente più consapevole dell’effetto che alcune persone hanno su di me. Avverto tutti i cambiamenti nel mio corpo soprattutto stando in ufficio: in alcuni momenti stomaco attorcigliato, senso di disagio. I Sono sintomi e li sento infinitamente meno rispetto a prima in quanto vedo tutto con occhi diversi, ma i continui diverbi e scontri verbali influenzano un minimo il mio stato d’animo. Almeno ora ne sono consapevole. È difficile

da spiegare, ma riesco ad essere ancora più empatico di quello che sono ma allo stesso tempo, pragmatico, cosa che prima non ero: se sento parlare di un problema vedo solo soluzioni. 

Sto anche trovando amici nuovi ed era una delle cose in programma che avevo: frequentare persone nuove, uscire. Persone sulla mia stessa lunghezza d’onda. È come se avessi

le chiavi della mia vita in mano ora. Andrò a fare il cammino di Santiago

e quando tornerò, qualora decidessi

di tagliare tutto e ricominciare,

non ho più quella paura di fare

il salto nel vuoto. Marco

 

 

"IL RITIRO ONE  X- L'ESPERIENZA UNICA

È UNA VERA E PROPRIA AVVENTURA,

UN VIAGGIO, UN SALTO QUANTICO IN

UNA NUOVA DIMENSIONE DELL'ESSERE."   

APURVA

 

 

Un'esperienza di nove giorni che tocca, cura e trasforma i principali temi esistenziali.

Nove partecipanti su dieci consigliano il Ritiro One X - L'esperienza Unica e raccontano che le loro aspettative

sono state altamente superate. L'accesso è riservato ad un numero limitato di partecipanti per garantire

il massimo dell'attenzione e della cura personale. Non vi sono limiti d'età, né esperienze precedenti richieste

ai partecipanti. Iniziazione e approfondimento dei processi di trasformazione fisici, mentali e spirituali.

 

Processi curativi emozionali e psicologici profondi per affrontare e risolvere esperienze

del passato negative o traumatiche, all'interno della struttura protetta del gruppo.

Cura dei processi psicologici e delle dinamiche individuali dei partecipanti. 

 

UN SALTO QUANTICO

 

Ritiro One X - L'Esperienza Unica è una vera e propria avventura, un viaggio,

un salto quantico in una nuova dimensione dell'essere.

Questa esperienza ti porterà al compimento di un salto evolutivo che trasformerà da quel momento in avanti

la tua vita in modo radicale; la percezione di te e del mondo cambieranno nettamente grazie all'esperienza profonda nella quale sarai immerso. Il ritmo è intenso, il tempo e lo spazio cambieranno coordinate

e tu sarai catapultato in uno spazio nel quale avrai l'opportunità di vedere le matrici della tua vita

e del tuo mondo attuale. I tuoi sentimenti nascosti saranno liberati, cosicché l'oscurità,

i drammi e i sogni della tua vita si chiariranno.


Il Ritiro One X  è strutturato in un susseguirsi di sessioni che uniscono elementi di psicologia umanistica,

sociale e dinamica con la spiritualità, avvicinandoti passo dopo passo al tuo vero essere, alla tua essenza.

Ti sperimenterai con strutture sociali reali e dinamiche psicologiche verosimili, per darti modo di manifestare

i tuoi modelli comportamentali, le tue dinamiche inconsce, i tuoi condizionamenti, con il fine di identificarli

e processarli, liberare le emozioni trattenute e sbloccare l'energia vitale.

 

Durante i nove giorni si creerà un campo energetico di consapevolezza, grazie alla sperimentazione

profonda di sé e alla verità personale e collettiva che il gruppo permette di raggiungere.

Quando finalmente tutte le tue barriere di protezione mentale, emozionale e fisica si saranno sgretolate

come polvere, sarai pronto per vedere chi realmente tu sei, volare nel tuo spazio interiore, entrare

nel nulla/tutto, nel qui e ora, nella profondità del tuo essere. 
 

FAI IL SALTO!

Argomenti trattati nel Ritiro One X

 

Incontro e relazione - Condivisione - Guarigione emozionale

Consapevolezza corporea e vitalità - sentimenti e gioia di vivere - passione

Comunicazione, Apertura, Verità, Verità, Sincerità

Affrontare le crisi di vita - Emozioni - Strategie per la risoluzione dei conflitti

Paura e fiducia - rischio e dubbio - Autostima e fiducia in se stessi

Auto immagine e identità - la propria mappa - Silenzio e Meditazione - Pace interiore

Senso della vita. Risveglio di Coscienza - Consapevolezza - Intelligenza emotiva

 

Se lavorate professionalmente con le persone, ad esempio nella gestione del personale, nella gestione

o in professioni sociali o terapeutiche, grazie al Ritiro ONE X sperimenterete un gran numero di nuove idee

e punti di vista differenti per la vostra vita e per la vostra professione. Il Ritiro ONE X è una combinazione

tra il vostro processo di sviluppo personale ed interiore e il vostro sviluppo professionale.Il Ritiro ONE X

è di fatto una formazione intensiva in intelligenza emotiva e competenza personale.

 

Domande importanti

 

Come si sviluppa la fiducia?

Quali risorse ho e come posso utilizzarla?

Come imparo a motivarmi?

Come mi occupo degli errori e dei fallimenti?

Come posso imparare dalle lezioni che la vita mi porta?

Come faccio ad affrontare la paura? 

Come posso usarli?

Come faccio a scoprire cosa è giusto per me?

Chi sono io? 

Chi posso essere?

Qual è la mia verità?

Come faccio a trovare la mia pace interiore?

 

 

Le risposte che trovi al Ritiro ONE X ti mostrano esattamente dove sei e ciò che è veramente importante 

e ti danno la spinta e ti incoraggiano a fare il passo successivo.

 

 

 

3 passi per il successo

 

Intensità e Praticità

 

Il Ritiro ONE X offre una straordinaria combinazione di intensità e chiarezza personale

e deve dare continuità nella vita quotidiana. È particolarmente importante per il successo

del Ritiro che questa accada. Abbiamo strutturato in tre fasi principali il processo

che completa l’esperienza One X.

 

1 mese prima dell’inizio del Ritiro One X

 

Fase I:Preparazione e sincronia- 4 settimane

 

Quattro settimane prima dell'inizio dell'evento, dovrete iniziare la fase di preparazione al Ritiro.

Riceverete del materiale per prepararvi adeguatamente e per poter entrare nel giusto stato d'animo

per il ritiro. Visualizzazioni guidate, una ricerca sulla vostra vita, dovrete preparare un collage fotografico

e altro ancora.

 

 

Fase II:Programma di formazione intensiva- più di 100 ore

 

Durante il Ritiro One X vi aspetta un programma intensivo di oltre 10 ore al giorno. 

Tutti gli aspetti del nostro essere saranno “toccati” dall’esperienza che vivremo.

Malgrado il Ritiro One X duri solo 9 giorni, la sua unica e particolare struttura lo rendono

un programma intensoche perdura per diversi mesi. Un’esperienza che accadrà in un luogo incantevole

della Toscana ove la natura farà da cornice e ci accompagnerà nel corso dei 9 giorni rigenerandoci.

 

 

Fase III: Integrazione e Radicamento- 6 settimane

 

Nella fase di integrazione successiva al Ritiro di 9 giorni, sarete in stretto contatto con i partecipanti selezionati e vi sosterrete reciprocamente nell'implementazione di quanto appreso nella vita quotidiana.

Con il supporto dello staff e della comunità virtuale ONE X composta da chi ha partecipato al Ritiro ONE X 

in precedenza, sarà semplice e facile integrare l’esperienza nella vita di tutti i giorni.

 

Apurva e lo staff saranno disponibili anche per feedback e supporto.

 

Circa 5/6 settimane dopo la fine del Ritiro, 

si svolgerà un week end di incontro tra i partecipanti e lo staff e Apurva

. Serve ad approfondire le vostre conoscenze, dare un opportunità di condivisione

e celebrazione e conclude il processo di formazione.

 

 

Processo di Iniziazione

 

Nella nostra società non abbiamo più momenti in cui ci ritiriamo per conoscerci più profondamente

e non abbiamo più rituali di iniziazione che ci permettano di riflettere su noi stessi e il significato della vita. 

Solo alcune società tribali sperimentano ancora momenti in cui ci si ritira e si valuta la propria situazione personale a tutti i livelli: fisico, mentale, emozionale e spirituale. Ciò che un tempo aveva questa funzione

è stato ridotto a feste popolari, grandi mangiate e bevute senza un significato più profondo. Questo ci fa perdere l'orientamento, una consapevole direzione, sia come società che individualmente. 

Spesso non sappiamo dove siamo e chi siamo.

 

Il Ritiro One X è anche un processo di "iniziazione", una valutazione della situazione attuale

con la possibilità di stabilire un nuovo corso e di rivedere la propria vita fino ad oggi.

 

Ispira ogni partecipante a porre la domanda sul significato della vita 

 

Chi sono io? 

 

Per cosa vivo? 

 

Qual è il mio posto in questo mondo? 

 

 

I seguenti valori, atteggiamenti e principi sono alla base del Ritiro One X

 

I contenuti, le teorie, i metodi e le pratiche che insegniamo e applichiamo nel Ritiro One X

si basano su conoscenze scientificamente valide e su molti anni di comprovata esperienza. Integrità

e affidabilità sono valori centrali di ciò che facciamo. Si applicano a tutte le persone che operano 

nel Ritiro One X, sia professionalmente che privatamente. Rifiutiamo l'indottrinamento e il dogmatismo.

Per noi, laresponsabilità personale e l’autodeterminazionesono alla base di ogni processo disviluppo

e cambiamento. Per noi, ogni partecipante è il "capo" del proprio processo. 

 La nostra libertà di decisione e di scelta è da noi promossa e protetta.

Per proteggere le persone che partecipano agli eventi 

e l'integrità del nostro lavoro, manteniamo naturalmente la massima discrezione. 

 

Non esitate a contattarci per qualsiasi domanda.

 

a.m.corsi.training@gmail.com

La storia della ONE X

 

Il Ritiro One X nasce negli Stati Uniti grazie al lavoro di un gruppo

di ricercatori del vero e terapeuti

che volevano creare un processo attraverso il quale ci si potesse chiarire e trasformare profondamente grazie a a tale esperienza. Dare delle risposte esistenziali riguardo alla nostra vera natura in quanto Esseri al momento umani.  Migliaia di persone in differenti nazioni hanno partecipato con successo a questo Ritiro per oltre 30 anni. 

 

Creato e presentato inizialmente

da Frank Natale è da subito stato

un processo interiore di forte impatto nella vita di chi ha partecipato a tale esperienza.  Ci sono persone che hanno ripartecipato molte volte al Ritiro

One X, in quanto l’effettività dei

risultati conseguiti e la chiarezza interiore raggiunta hanno largamente superato le aspettative iniziali di ogni partecipante. Nei decenni passati,

dalla prima The One Experience TNI negli Stati Uniti, grazie al contributo

di molti terapisti preparati e formati

da Frank Natale, da Natale stesso

e dalla esperienza di centinaia e centinaia di partecipanti, la

The One Experience TNI si è evoluta

nel Ritiro One X, assorbendo e integrando le nuove scoperte e ricerche fatte nel campo del potenziale umano, 

terapia umanistica, meditazione e risveglio sviluppatesi negli ultimi decenni. 

 

Storia dello sviluppo

del Ritiro ONE X in Europa attraverso il TNI

The Natale Institute

 

Dal 1990 in Italia e in Germania si tengono ritiri ONE X. Dal 1990 al 1994/5 il terapeuta e insegnate statunitense Frank Natale ha condotto

i 9 giorni del ritiro One X al tempo denominato “The ONE Experience". Promosso e organizzato in Italia

da Apurva Mastinu e Shaida Cartelà, responsabili della filiale italiana del TNI e altri collaboratori e in Germania da Markus Klepper responsabile della filiale tedesca del TNI. Apurva, Shaida, Markus e altre persone, oltre ad essere i principali organizzatori in Europa di tale esperienza divennero co-trainer con Frank Natale di tutti i corsi e seminari offerti oltre che al Ritiro One Experience contribuendo alla creazione e sviluppo di tali seminari e ritiri.

 

Nel 1994/5 Frank Natale passò la gestione ad i suoi assistiti in Italia e Germania. Apurva ha guidato la formazione di nuovi istruttori fino alla sua separazione dal TNI nell'estate 1996. Dal 1996-1999 ha continuato la formazione presso l’Istituto Soleluna e Pangea Consulting. Nel 2000 e 2001,

in accordo con Frank Natale, Apurva, insieme ad un team di assistenti ha guidato l'ulteriore sviluppo 

della struttura di 9 giorni sviluppando un nuovo formato denominato

Ritiro ONE X. 

 

Furono telefonate intense, toccanti e profonde di condivisione e consigli tra Frank e Apurva, per vedere ove poter apportare ulteriore correzioni 

ad un processo già tanto profondo e intenso. Tutto questo avvenne, con la consapevolezza che Frank aveva scelto di lasciare il corpo il giorno del suo compleanno e che non ci sarebbe più stata un’altra occasione di fare tale approfondimento a voce, direttamentee con lui. Di li poco Frank lascerà il corpo alle isole Hawaii, come annunciato,

il giorno del suo compleanno,

il 21 giugno.

 

Il nuovo formato denominato

Ritiro One X riprende alcuni elementi dell’originale "The ONE Experience"

e li amplia per includere elementi attuali, esperienze e risultati della ricerca sul cervello, così come approccio alla psicoterapia orientati alle risorse e alle soluzioni positive, indagine interiore, meditazione e riconoscimento di Se.

 

Apurva ha condotte decine di edizioni del Ritiro One X nel corso degli anni.

E’ coadiuvato da un team esperto e capace. Apurva ha condotto il Ritiro One Experience con Frank Natale

da cui è stato certificato e formato

e ha personalmente guidato questo processo nel formato originale per molti anni. Apurva è stato assistente personale e amico intimo per molti anni di Frank Natale e Jason Natale c

on cui ha viaggiato per molti anni in tutto il mondo. Ha ricevuto in eredità il lavoro di Natale alla sua scomparsa insieme ad altre persone.

 

Oltre ad Apurva, attualmente ci sono 

altri terapisti e insegnanti in differenti paesi che continuano con entusiasmo

e professionalità a presentare i corsi

e ritiri creati da Frank Natale.